Un nuovo lavoro all’orizzonte

Un nuovo lavoro per tanti

Fra varie sperimentazioni adottate per “inventarsi” dei nuovi lavori, lo smart working è venuto prepotentemente alla ribalta diffondendosi in vari paesi a macchia d’olio apportando degli ottimi risultati.

Al Comune di Milano, la sperimentazione dello smartworking, è stata estesa a tutti i loro dipendenti dando dei riscontri positivi che hanno contribuito a far aderire anche tante altre aziende a questo progetto innovativo.

Un nuovo progetto che ha dato una modalità di esecuzione per tutte le aziende anche quelle di piccole dimensioni.

Come viene applicato questo tipo di lavoro

Questo tipo di lavoro ed il suo svolgimento non può essere applicato in tutti gli ambiti lavorativi ma, sicuramente, in molti settori ha ottenuto un’ottima positività facendo trarre benefici lavorativi anche in attività che mai avrebbero pensato di adeguarsi ai tempi.

Questo cambiamento di posizione lavorativa ha dato alle aziende dei cambiamenti lavorativi che mai li avrebbero immaginati!

Recentemente, l’Osservatorio del Politecnico di Milano, ha notato un aumento della produttività proprio per l’uso dello smart working, che ha reso anche meno assenteismo all’interno delle aziende, una riduzione dei costi di gestione, di risparmio economico e di tempo, rendendo anche migliore la vita dei lavoratori.

Anche l’aver promosso dei modelli di welfare aziendale all’interno delle aziende, è un importante passo avanti al dare una modifica al lavoro tradizionale.

Il welfare aziendale, garantisce servizi mirati alle persone e all’infanzia, e potrebbe essere un segnale di maturazione a livello lavorativo a differenza di modelli stereotipati e tradizionalisti.

Il welfare aziendale e le imprese

Alcune grandi imprese, hanno da tempo adottato all’interno delle loro aziende, questo tipo di tutela sia al benessere lavorativo che familiare dei lavoratori (uomini e donne), allontanando dal loro modo di pensare e di essere dei concetti di lavoro classici per il bene di tutti.

Soluzioni innovative in vari ambiti

Comunque è arrivato il momento di velocizzare l’introduzione di nuove soluzioni sia nel pubblico che nel privato per attivare nuove prospettive in tutti i tipi di aziende.

Sono possibili anche esperienze di gruppo che siano efficaci a creare energie positive ma anche a facilitare le piccole realtà imprenditoriali nella gestione del tempo personale e del lavoro.

Conclusioni

E’ importante valorizzare il lavoro affinchè sia di stimolo al lavoro stesso per realizzare dei progetti e degli obiettivi validi al nuovo concetto di lavoro.

Certo la strada da seguire è ancora lunga ma i passi e gli sforzi che sono ancora da compiere saranno quelli che porteranno al successo aziendale.