SumUp ecco il POS mobile per tutte le esigenze

SamUp
SamUp

A tutto SumUp! Oggi parliamo di POS. Perché? Basti pensare che dal 2016 la Legge di Stabilità ha introdotto l’obbligo, per esercenti, professionisti e altre diverse figure professionali, l’obbligo di accettare pagamenti con moneta elettronica, previa salate sanzioni.

Per questo motivo non potevamo non citare SumUp! Un comodissimo dispositivo portatile che ha la capacità di accettare pagamenti da diverse fonti, carte di credito, debito o smartphone, utilissimo soprattutto per i commercianti.

Visa, VPAY, Mastercard, Maestro, American Express, Discover, Diners Club o China Union Pay sono i circuiti accettati dal sistema. Se ci spostiamo invece dal punto di vista smartphone, allora è ovvio che i pagamenti, grazie alla tecnologia NFC, avvengono tramite Apple Pay o Google Pay.

Occhio perché SumUp non prevede nessuna tariffa mensile, se non il costo del lettore (39 euro) ed una commissione su tutte le transazioni effettuate con successo. In altre parole? Se non ti serve e non lo usi, non ti costa niente.

A quanto ammonta la commissione? Bene con SumUp AIR è pari all’1,75%.  Il lettore si connette alla rete WiFi o ai dati mobili del tuo smartphone. Funziona anche con Bluetooth e accetta pagamenti con carta. La ricezione degli accrediti avviene direttamente sul conto bancario del titolare nel giro di 2-3 giorni lavorativi.

Da qui al lettore di carte 3G, per il quale non cambiano le commissioni, ma varia il prezzo del prodotto che, ad oggi in offerta, è pari a 69 euro.

Il lettore si connette automaticamente alla rete 3G tramite la scheda SIM integrata. Dati mobili illimitati e gratuiti. Puoi creare il tuo profilo SumUp e accedere direttamente dal lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui