Startup per far crescere il digitale: l’Ecommerce!

L’Ecommerce è la startup per far crescere il digitale

Dagli Stati Uniti è iniziato un altro modo per vendere al pubblico: si chiama Ecommerce!

Si tratta di una rivoluzione dei canali di vendita con grandi prospettive per le nuove generazioni.

Infatti, Angelo Trocchia (amministratore delegato di Safilo), sostiene, che se i giovani appassionati di digitale fra qualche anno dovessero rivolgersi a loro per un lavoro, vorrà dire che hanno azzeccato il modo giusto per proporsi.

Safilo sul mercato del digitale

Da Dicembre 2019, anche l’azienda Safilo, si è messa sul mercato del digitale e, con l’arrivo della pandemia, mai strategia è stata più azzeccata.

La spinta verso la tecnologia, ha dato un input in più all’azienda che ha visto un’accelerazione in una maggiore conoscenza della propria azienda.

E così, con l’arrivo dell’emergenza pandemia è anche decollata reggendo a questa brutta realtà con la novità dell’ecommerce.

Trocchia, afferma che: “Tutti i dati ci portavano a dire che con una certa velocità anche l’occhialeria si spostava lì: soprattutto, se si guardava il mercato americano, si notava che il traffico delle vendite nel punto vendita reale stava scendendo rispetto a quello virtuale”

Nuove acquisizioni per Safilo  

L’amministratore delegato, ha spiegato che la Safilo, concentrandosi sul direct-to-consumer, ha fatto due nuove acquisizioni negli Stati Uniti.

Secondo lui, se si devono costruire “capability internamente” servono 3-4 anni: a questo punto, ci si è decisi a guardare fuori dal proprio Stato, e gli Usa erano a portata di mano.

Le due acquisizioni negli Stati Uniti, li hanno fatti acquisire spostare sul ramo dc2 facendoli acquisire nuove competenze e permettendo una vendita diretta bypassando gli intermediari.

Quali sono le nuove acquisizioni?

Le due acquisizioni sono:

  • Privé Revaux: brand nato nel 2017 che vede tra gli azionisti la celebrity  Jamie Foxx. Propone occhiali molto alla moda di gran stile. Nel 2019 ha registrato un fatturato di circa 20 milioni di dollari;
  • Smith: funzionante nella categoria degli occhiali ed in quello dei caschi con tecnologia più all’avanguardia per chi pratica  sport outdoor;
  • Blenders Eyewear: è stata fondata a San Diego nel 2012. Si tratta di una società che propone prodotti che si ispirano allo stile californiano adatto ai millennial ed alla generazione Z. Nel 2019, ha chiuso l’anno con un fatturato di vendite pari a 40,7 milioni di dollari (con 38% in più rispetto all’anno prima).

Conclusioni

L’Ecommerce ha preso piede ovunque rendendo la vendita molto più veloce e con una vetrina di prodotti molto più ampia in cui gli spazi non terminano mai ed i confini non esistono.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui