Scegliere i MarketPlace per vendere ed acquistare

Cosa sono i MarketPlace?

marketplace sono il luogo “reale” o “metaforico” in cui si puà acquistare e vendere. Sono, comunque, veri e propri scambi commerciali paragonabili a dei reali supermercati online.

In realtà, i marketplace servono sopratutto ad indicare i siti internet di intermediazione per la compravendita di beni e servizi.

Infatti, il termine inglese, significa, “luogo di mercato” proprio perchè si tratta di un reale mercato online ma a livello globale in cui sono raggruppate le merci dei vari rivenditori o dei siti web presenti in internet.

Perchè scegliere i MarketPlace?

Aprire un e-commerce è molto costoso perciò è più vantaggioso usufruire dei MarketPlace: non hanno un costo ed è una forma più cautelativa dato che questo mondo potrebbe essere anche “pericoloso”.

E’ più conveniente un negozio on line o un MarketPlace?

Come già detto un negozio on line è molto costoso realizzarlo: costa scattare delle foto decenti dei prodotti, costa tempo scrivere le descrizioni dei prodotti ed inserirli ma soprattutto costa tantissimo promuovere un negozio virtuale in modo corretto e che sia consono ai target di legge e di pubblicità.

Per questo motivo è molto meglio sfruttare la potenzialità dei MarketPlace: si possono inserire i prodotti o visionarli sapendo che ci sarà una grande visibilità dei prodotti grazie alla presenza di un infinito numero di utenti.

Marketplace è semplice da usare: non c’è bisogno di scaricare app o di iscriversi a piattaforme particolari perchè basta usare l’account di Facebook e vendere tutto ciò che si vuole anche quello che non si usa più o viceversa acquistare quello che più piace.

Usa il tuo account Facebook per trovare ciò che desideri e vendere ciò che non vuoi più.

Dove si può trovarlo?

Marketplace è disponibile nell’app Facebook e tramite pc o tablet è facile accedere: si può trovare l’icona di Marketplace a sinistra della pagina Facebook.

Le migliori piattaforme di MarketPlace

I “marketplace” più noti sono:

  • Amazon;
  • Depop (un’app per vendere soprattutto prodotti di moda tramite smartphone);
  • Ebay (oltre al normale sistema di vendita offre anche la modalità asta);
  • Subito.it;
  • Etsy, Dawanda, Buru Buru, A Little Market, Zazzle e tanti altri (soprattutto se vendono prodotti artigianali magari creati da voi);
  • …e tanti altri ancora!

I vantaggi di scegliere un MarketPlace

I vantaggi di scegliere un Marketplace sono molteplici:

      • si tratta di un modo semplice e comodo di acquistare e vendere;
      • si possono consultare gli annunci o cercare articoli nelle proprie vicinanze per trovare delle ottime occasioni;
      • chiunque può iscriversi;
      • le iscrizioni alle piattaforme sono tutte gratuite: basta solo aprire un account.

C’è davvero l’imbarazzo della scelta solo per conoscere la piattaforma più adatta alle proprie esigenze ma gli articoli che si trovano sono davvero interessanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui