Monetizzazione online, come funziona ed esempi pratici

La monetizzazione online da la possibilità di trarre vantaggio dalla presenza costante nel web e nei social network. Significa trasformare i nostri spazi e account in piccoli negozi di prodotti, servizi, infoprodotti. È l’avvio di una vera e propria attività che parte dal piccolo per arrivare ai grandi numeri. Molti sfruttano la monetizzazione per finanziare progetti, hobby, passioni, siti web e blog dedicati alla propria professione o studi. E’ il primo passo per arrivare ad un e-commerce che vende prodotti anche personalizzati, dei servizi professionali come lezioni, consulenze, scrittura testi, costruzione siti, eccetera.

Come funziona la monetizzazione online

La monetizzazione online perfetta in rete è intesa come un metodo di guadagno talmente automatizzata che permette al chi la crea di non fare nulla. Può sembrare un’utopia ma qualcuno arriva davvero a guadagnare da un sito web o un canale Youtube senza fare più nulla. Per arrivare a questo successo è necessario tantissimo lavoro, perché all’inizio qualcosa bisogna pur creare e deve interessare alle persone e anche alle aziende.

La prima forma di monetizzazione online che tutti imparano a sfruttare è l’affiliazione, prima di tutto Adsense di Google o i banner di Amazon.

Chi ha un sito web o un blog personale molto ricco di contenuti e seguito, può trasformare alcune aree delle pagina in spazi pubblicitari. Le aziende vi pagheranno per ogni cliente che deciderà di vedere il loro sito pubblicitario partendo dal banner che avete inserito, di pagarvi una percentuale nel caso venga raggiunta una vendita o una prenotazione.

Monetizzazione online partendo dalla propria professione

Il concetto di monetizzazione online passiva si accompagna ad una considerazione crescente del Web come vero e proprio luogo di lavoro, un ufficio virtuale. Da tempo grazie a servizi come Zoom, cloud service, social network, Linked In i professionisti posso svolgere online le loro consulenze o lezioni. Possono ampliare le proprie entrate vendendo: contenuti di alto valore ed ebook, corsi online, info prodotti, app, software, abbonamenti eccetera.

Chi ama la vendita di prodotti può realizzare e-commerce diretti e indiretti. Il dropshipping è una modalità di negozio online totalmente indipendente, dove produzione e addirittura trasporto sono automatici.

Un’agenzia di web marketing come può sostenere un progetto di monetizzazione online?

Analizzando i servizi di Lenus Media possiamo vedere due tipi di intervento utili ad una crescita di monetizzazione online. Partiamo dalle competenze e professioni utili alla realizzazione di siti web, canali social, app e streming TV come Youtube. Visto che nel guadagno online conta molto il traffico, saranno importanti attività analisys come seo report, page rank, bench making e brand reputation.

Per un’automatizzazione perfetta nella gestione dei dati, delle entrate e anche delle uscite sarà utile la creazione di strumenti informatici più tecnici come: software, database builder, applicazioni mobile gestionali.