L’User Experience nel mondo del lavoro

Che cos’è l’User Experience?

L’User Experience riguarda la relazione tra una persona ed un prodotto/servizio.

Si interessa agli aspetti soggettivi di una persona: le emozioni, le percezioni e l’esperienza.

Il termine stesso ruota intorno a tutto ciò che riguarda il cliente e l’azienda.

L’azienda vista come marchio ma soprattutto come istituzione coinvolge tutti sotto gli aspetti dell’esperienza e dell’utilità.

In effetti, l’ “esperienza”, di cui si parla è un pò astratta se so pensa a come viene relazionata a questo tipo di attività…

In realtà, sarebbe meglio chiamarla in un altro modo: “People Experience“.

Sarebbe questo il termine più preciso perché interessa più punti della persona interfacciandosi con elementi diversi della personalità di ognuno di noi.

L’User Experience nel mondo del lavoro

Questo è il momento per investire nell’e-commerce in Italia.

Ma per fare ciò, bisogna che il lavoro venga svolto on line ma in modo più semplice possibile.

Secondo il 22% delle risposte ricevute dalle aziende impegnate nella vendita on line, bisognerebbe iniziare soprattutto a migliorare la User Experience.

La prima azienda ad affermarlo è stata la Netcomm (settore della trasformazione digitale), la seconda con il 19% la big data analytics (si occupa dei dati di vendita) e a seguire per terza con il 16% la omnicanalità (canali di contatto con i clienti).

Chi si occupa di questa nuova professione?

Secondo i merchant ed i brand owner, le figure professionali, che si occuperanno di “User Experience” saranno in primis: user experience designer, ecommerce manager e data scientist…Ma non solo!

User Experience Designer: la nuova professione digital

La User Experience Designer la nuova professione digital che mette il cliente sempre al primo posto.

Assolutamente sarà la professione che che varcherà una nuova frontiera professionale.

Secondo la ricerca di Talent Garden in collaborazione con Cisco Italia ed Intesa Sanpaolo sarà una delle professioni, che nei prossimi tre anni, sarà più ricercata dalle aziende.

Conclusioni

L’User Experience la si vede come qualcosa di molto moderno, futuristico, ma così non è perché è qualcosa di molto più vicino a noi.

L’User Experience si riferisce alla vita di una persona quando interagisce con il “sistema” (si riferisce a siti web, cellulari o computer) di cui ormai nessuno può più fare a meno.

Quindi si tratta di un “mondo” in cui si è “dentro” già da un pò ma non lo si sa!

E’ un “mondo” che tocchiamo con mano e, che non si è ancora capito che è proprio quello che crediamo molto lontano da noi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui