Le migliori piattaforme per lo shopping on line

E’ facile o no aprire un negozio on line?

Oggi, aprire un negozio on line, è diventato molto facile perchè sono state create le piattaforme che, sicuramente, danno una mano nello scopo.

In pochi minuti si può aprire un e-commerce senza avere nessuna difficoltà o intoppo che possa non far arrivare ad effettuare questa esperienza.

Le migliori piattaforme per lo shopping on line

Le migliori piattaforme esistenti sulla gamma presente in internet sono:

  • Shopify: è uno dei servizi più conosciuti. E’ molto affidabile e garantisce un’acquisto più semplice e veloce. Il sito è in italiano con l’iscrizione gratuita: l’unico pagamento è un costo mensile irrisorio da pagare a Shopify;
  • Squarespace: sta andando alla grande. E’ molto curato nei dettagli ed ha un design all’avanguardia. Offre delle soluzioni per la vendita sia di prodotti che di servizi. Ha due funzioni molto importanti: la vetrina prodotto e un modulo di prenotazione appuntamenti;
  • Blomming: esiste da molti anni ed è stato il primo sito a promuovere il modello “Social-Commerce” in cui è possibile integrare un modulo e-commerce nella propria pagina Facebook. Ovviamente la si può usare anche con la propria url;
  • Flazio: si tratta di una piattaforma italiana che hanno anche pubblicizzato in tv recentemente.  E’ nata da poco ma vanta già 200 mila utenti. Iscrizione gratuita ed eventuali moduli a pagamento se si desidera delle opzioni particolari;
  • 1 minute site: è un sito che punta sulla velocità e la facilità di accesso (dopotutto lo dice anche il nome stesso). Ci vorrà solo qualche minuto in più per l’iscrizione (gratuita) ma sicuramente è un sito molto interessante. Ottimo team di assistenza che sarà di aiuto in qualsiasi momento della giornata;
  • Wix: sito molto conosciuto con oltre 100 milioni di iscritti in tutto il mondo. Inoltre offre e-mail e dominio inclusi. Una funzione interessante è la costruzione delle pagine tramite “drag & drop” (si trascinano i vari elementi con il mouse i vari elementi per disporli come si vuole nelle pagine web): si tratta, sicuramente di una novità che le altre piattaforme non hanno. Un grande aiuto che velocizza anche il lavoro. Si può anche personalizzare il sito con oltre 50 palette colore, moltissime immagini, font gratuiti, icone, clip art e migliaia di template grafici per rendere tutto più bello alla vista degli utenti;
  • Jimdo: hanno puntato molto sulla promozione del sito per farsi conoscere. Offrono assistenza agli iscritti e gestione del negozio anche via smartphone. Anche se si tratta di un sito emergente è sulla buona strada per intraprendere un ottimo mercato.