Le microrealtà imprenditoriali

Cosa sono le microimprese?

Le microimprese sono delle piccole realtà imprenditoriale che devono possedere determinati valori fra fatturato e numero di dipendenti.

Tali requisiti sono requisiti previsti dalle normative europee.

Molte microrealtà imprenditoriali, anche se piccole, contribuiscono allo sviluppo del territorio imprenditoriale dando lavoro a molti dipendenti, creando un tessuto economico-sociale importante.

Quali sono le microimprese?

Le microimprese, sono delle piccole e medie imprese (PMI) formate da imprese che danno lavoro a meno di 250 persone con fatturato annuo che non supera i 50 milioni di EUR o con un totale di bilancio annuo che non supera i 43 milioni di EUR.

Procedure aziendali

Le imprese che hanno l’abitudine di sperimentare, forti del loro ruolo, ampliano il loro modo di lavorare affinché tutti i dipendenti possano godere dei vantaggi inclusi.

Sicuramente, alcuni modi di lavorare, non possono essere applicati a tutti i ruoli, dove è stato possibile ha dato la possibilità di creare opportunità lavorative di un certo spessore traendo anche molti benefici.

Nuovi benefici aziendali

Con l’arrivo dei cambiamenti all’interno delle aziende, si sono adottati dei nuovi benefici che hanno dato nuove possibilità ai lavoratori.

Analizziamoli:

  • Lo “smart working” con cui ora, i dipendenti, possono lavorare da casa o da dove preferiscono senza dover obbligatoriamente andare in ufficio avendo, in questo modo, più tempo libero per loro ma anche per la famiglia organizzandosi fra lavoro ed altro;
  • Il welfare aziendale, che garantisce ai dipendenti una “cura” della persona anche al di fuori dell’ambiente lavorativo dedicata anche all’infanzia. Nuovo segnale di una maturazione culturale con cui si inizia a vedere la differenza rispetto alle rigide limitazioni dovute ad una tradizione errata.

Un processo innovativo molto valido

Questo nuovo processo di tutela, è anche un modo per cautelare uomini e donne dipendenti  per un loro benessere lavorativo dato che per motivi vari potrebbero perdere il lavoro.

Grazie a queste nuove tutele lavorative, si potrebbero offrire anche delle soluzioni aggregative a supporto delle prestazioni e dei servizi già esistenti che vadano semplicemente a colmare qualche vuoto.

Gli Organismi collettivi di tutela

A causa della mancanza degli Organismi collettivi di tutela, sarebbe il caso di istituire dei meccanismi di tutela accessibili a tutti affinché si possa essere supportati e tutelati da ogni eventualità.

Oggi le microrealtà imprenditoriali

Oggi, le microrealtà imprenditoriali, sono tutto questo!

Il loro obiettivo è solo quello di dare nuove possibilità lavorative ma anche nuove tutele ai loro dipendenti in quanto è giusto che per ogni occasione siano tutelati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui