Iniziare a progettare un lavoro ma…

Inventarsi un lavoro è un sogno

Per inventarsi un lavoro bisogna prima capire su che tipo di lavoro indirizzarsi: non bisogna farlo a casaccio.

Per fare questo bisogna capire se stesso e ciò che si desidera.

Inventarsi un lavoro deve portare ad esultare per una soddisfazione ma anche a piangere e a demoralizzarsi per una delusione.

Un’attività in proprio e l’Italia

Aprire un’attività in proprio in Italia è un “suicidio” perchè le tasse sono elevate e l’iter burocratico non termina mai: è “faticoso” e quasi impossibile!

Invece in altri stati è tutto molto più semplice: addirittura le tasse si pagano solo se guadagni.

Tutto è nel giusto: quello che non succede in Italia.

Quindi si potrebbe anche valutare la situazione ed agire di conseguenza.

Dove “aprire il proprio sogno”?

Dove si dovrebbe iniziare la propria attività? Bella domanda…

Aprire una nuova attività e vedere tutti i risparmi di una vita volatilizzarsi in tase non mi sembra proprio il caso…Purtroppo è quello che succede in Italia!

Quindi sarebbe il caso di informarsi e farsi seguire da qualcuno competente ed arrivare ad una soluzione: la soluzione che va bene per il singolo caso!

Capire quale potrebbe essere il paese giusto dove fare questo passo è il primo punto fondamentale.

La scelta del luogo giusto

Ci sono tante nazioni che offrono una migliore possibilità come i paesi Anglosassoni ed il Nord Europa ma sicuramente, il luogo ideale, deve offrire:

  • Sicurezza: è fondamentale per ritrovarsi in qualche guaio come le gang locali che in molte nazioni la loro presenza è molto esistente e pericolosa. Magari prima di decidere sarebbe meglio farsi un viaggio e sondare la situazione;
  • Snellezza burocratica: fare molta attenzione a non cadere dalla padella nella brace. Non si desidera avviare la propria attività in Italia per non incappare in tasse alte e procedimenti burocratici che non finiscono mai ma poi ci si fa abbindolare da una qualsiasi cosa e si rischia di capitolare in qualcosa di più grande;
  • Bassa tassazione: bisogna pagare le tasse giuste! La tassazione giusta si aggira intorno al 20%;
  • Legalità: è il luogo dove tutti i diritti sono tenuti in considerazione e sono sempre difendibili.  Quindi una giustizia veloce con la certezza di essere difesi da un tribunale giusto;
  • Sentirsi a casa: prima di stravolgere tutto bisogna capire se sarà il posto giusto per sentirsi come a casa. Quindi farsi una cerchia di amici e frequentarli per capire se, nel caso si dovesse decidere di spostarsi, quello è il posto giusto per iniziare la propria avventura.