I segreti per lanciare una startup

Che cos’è una startup?

Una startup è l’apertura di una nuova impresa che comprende la creazione e l’organizzazione di un progetto con tante idee e soluzioni per portarla al successo.

Solo pensando tutto nei minimi particolari, il successo, arriverà…anche con il tempo ma arriverà.

Mai volere tutto e subito!

Quali sono i segreti per una nuova startup?

Lisa Di Sevo (Presidente SheTech: partner e investor manager Prana ventures) è stata la protagonista del quarto appuntamento di #illimitHer (programma di incontri con role model femminili e under 35) promosso dalla banca illimity che promuove la diversità, l’inclusione e l’empowerment di giovani donne.

Di questa organizzazione fa parte anche la comunità Most Powerful Women di Fortune Italia.

Di Sevo, afferma che, i segreti per lanciare una startup partono tutti da un’idea iniziale il cui obiettivo è il successo.

Infatti, sono le persone a fare la differenza: se chi ha creato l’impresa fallisce fallirà anche l’impresa stessa perchè i “supporti umani” sono venuti a mancare.

La maggior parte delle aziende fallisce proprio per il time to market (cioè il mercato) perchè è uno dei degli aspetti che non viene valutato quando si creano le nuove imprese.

Quindi, il mercato di riferimento, è molto importante! Infatti, se si prende in considerazione “Airbnb“, che è nata durante la crisi, se non fosse stata lanciata in questo periodo forse non avrebbe avuto lo stesso successo che ha oggi.

Secondo Lisa Di Sevo, per capire se si tratta di una buona idea, bisogna prima capire se il problema ce l’ha una singola impresa o tute le imprese e proseguire di conseguenza.

La signora Di Sevo, continua ad affermare che è anche importante seguire un iter con ben quattro pilastri principali per portare avanti l’idea stessa.

I quattro pilastri sono: l’idea, il problema e la soluzione, il mercato di riferimento, il team e l’esecuzione.

Quali sono i consigli per una buona idea?

La manager, sostiene che, l’innovazione non dev’essere assolutamente disruptive ma può essere anche incrementale.

Questo significa che non bisogna assolutamente inventarsi qualcosa che non esiste ma si può migliorare un sistema che già esisteva.

A questo punto bisogna creare anche il team adatto perchè non è possibile da soli avere tutte le competenze necessarie per creare una grande azienda.

Quali sono le persone giuste?

Le persone adatte da inserire nella nuova startup sono quelle che hanno esperienza nel campo per cui l’azienda ha inizio: solo scegliendo i collaboratori del settore specifico si porterà avanti una grande azienda.