Diventare un Leader, come trovare il proprio mentore

5

Molti imprenditori, soprattutto se alle prime armi, sognano di poter avere un mentore, cioè una persona che li guidi, che possa ispirarli e che abbia il carisma giusto per formare altri leader. La leadership è spesso innata, ma in molti casi si potrà anche imparare, basterà fare riferimento alle persone giuste, a coloro che ce l’abbiano già fatta e che vogliano condividere con gli altri alcuni dei propri trucchi. Il mentore è una persona certamente forte, che non teme il confronto con gli altri e neppure l’arrivo delle “nuove leve” e che ha la capacità di passare le giuste informazioni alle persone con le quali entra in contatto. Tuttavia, non è sempre facile trovare un mentore, e ci si potrebbe chiedere dove e come poterlo rintracciare. In alcune situazioni sarà molto più facile prendere contatti con potenziali punti di riferimento, ecco perché qui ne sono indicati alcuni.

Diventare un leader con i contatti online

Trovare il proprio mentore può essere un’operazione che può iniziare online. Esistono siti, molti in lingua inglese ma anche in italiano, che consentono di contattare un mentore relativo al proprio ambito lavorativo. Il rapporto di sostegno potrà iniziare e finire semplicemente “a distanza” oppure sarà possibile contattare la persona per potersi vedere dal vivo ed imparare da lei.

Avrete la possibilità di contattare queste persone per avere qualche consiglio oppure per risollevarvi in un momento di particolare difficoltà: tutti gli imprenditori e i professionisti di successo hanno dovuto affrontare momenti bui e chi contatterete sarà in grado certamente di darvi una mano da questo punto di vista. In ogni caso, anche solo qualche contatto via email potrà portare a degli ottimi risultati perché vi consentirà di avere un altro punto di vista sul vostro percorso per Diventare un Leader nel vostro lavoro.

Diventare un leader grazie agli eventi professionali

Andare ai convegni e alle riunioni di categoria può spesso essere noioso, e tanti lo evitano proprio per le brutte esperienze passate. Tuttavia, riuscire a mantenere dei contatti con altre persone che lavorino nel proprio campo può essere davvero molto utile.

In tantissimi casi, soprattutto qualora siate associati, vengono realizzati incontri periodici su tematiche in grado di stimolare e aiutare gli imprenditori ed i professionisti: dalla gestione contabile e burocratica alle questioni più difficili da gestire, come le indicazioni riguardanti il rapporto con i dipendenti. In queste occasioni non solo potrete imparare delle cose nuove, oppure ottenere delle risposte alle vostre domande, ma avrete anche la possibilità di parlare con quello che potrebbe diventare il vostro futuro mentore e che vi consentirà di Diventare un Leader grazie ai suoi consigli.

Cercare nei luoghi non professionali

Diventare un leader può essere un percorso in grado di passare anche attraverso strade inusuali, e qualche volta un pò complicate. Ad esempio, molti professionisti e imprenditori di successo si tengono in forma e cercano di curare il proprio aspetto. Potrete, così, trovare il vostro mentore in una classe di spinning oppure facendo delle lezioni di arrampicata.

Altri potranno essere presenti nei centri yoga, luoghi nei quali cercheranno di ritrovare un po’ di calma e di pace, mentre altri ancora potranno preferire correre una maratona. In ogni caso, riuscire ad approcciare una persona di successo al di fuori dell’ufficio può essere anche molto più facile, in quanto il professionista, innanzitutto, sarà molto più ben disposto e potrà accettare di parlare con voi. Inoltre, avrete già degli interessi in comune grazie ai quali poter condividere qualcosa dal punto di vista personale.

Diventare un leader grazie al volontariato

In molti casi i veri leader cercano di mettersi a disposizione della collettività allo scopo di fare del bene e di utilizzare la propria immagine in modo positivo. Frequentando l’ambito del volontariato e della beneficenza potreste trovare il vostro mentore e potreste anche partecipare attivamente alle sue campagne. Avreste certamente la possibilità di frequentarlo da vicino e di fargli capire quanto il suo modello di comportamento vi interessi. Dovrete, però, essere genuini perché la falsità e l’arrivismo vengono facilmente scoperti e non vi farebbero fare una buona figura con la persona da voi ammirata.

Diventare un leader usando i social media

I social media sono oggi uno strumento grazie al quale non solo è possibile contattare i propri amici, ma anche avere un filo diretto con persone importanti e magari con il proprio futuro mentore. Contattare un leader di successo tramite un social network richiederà una certa “etichetta” in quanto la persona contattata potrebbe non essere tanto contenta del disturbo che potrete arrecarle.

Dovrete, quindi, iniziare spiegando chi siete, indicando come il lavoro della persona che state contattando sia per voi di ispirazione e come vi piacerebbe imparare da lui  o da lei. Ponetevi con assoluta umiltà nei suoi confronti, in modo da apparire genuini e non pretenziosi. Allo stesso tempo, non siate pedanti e attendete una risposta da parte della persona, la quale, essendo un leader, potrebbe avere anche molto da fare. Ovviamente, potrete anche puntare su più persone contemporaneamente, ma non siate troppo ingordi e cercate sempre di concentrarvi su chi effettivamente sia riuscito ad ispirarvi sulla via per Diventare un Leader.

Diventare un leader proponendo delle buone idee

Approcciare un mentore “a mani vuote” può non essere un’ottima idea. Una volta scelta la persona che vi piacerebbe contattare, cercate di individuare quali potrebbero essere delle proposte interessanti per il vostro leader di riferimento. Ad esempio, potreste informarvi su quello che per la sua azienda è considerato un problema insormontabile e proporre delle soluzioni, oppure specificare quali potrebbero essere delle migliorie da apportare al prodotto o servizio da lui offerto. Dovrete, quindi essere voi stessi ad apportare delle ulteriori risorse al lavoro della persona contattata, in modo da diventare interessanti. In questo modo la vostra relazione basata sull’ispirazione potrà essere anche più solida e apprezzabile da parte del vostro leader.

Diventare un leader puntando sul sicuro

Per poter trovare un mentore sarebbe necessario fare riferimento ad una tematica specifica ed evitare di “vagare” tra settori differenti. Se lavorate nell’ambito informatico non contattate persone che abbiano fatto successo nella Grande Distribuzione e, allo stesso modo, se vi occupate di commercio non potreste avere molte buone idee da una persona che abbia sviluppato un proprio business nel campo dei ristoranti. Cercante, quindi, di andare sempre sullo specifico, così da non perdere tempo e anche allo scopo di non farne perdere alla persona contattata.

Diventare un leader…anche senza un mentore!

Potrà capitarvi di avere difficoltà a trovare un mentore che vi possa ispirare, oppure che sia disponibile ad ascoltarvi e a darvi buoni consigli. Com’è già stato detto, spesso i manager di alto livello hanno poco tempo libero e non hanno concretamente la possibilità di seguire le persone al di fuori del proprio lavoro.

In questo caso potreste chiedervi se il mentore sia una persona effettivamente necessaria sulla vostra strada per Diventare un leader. Potreste imparare a cavarvela da soli, oppure potreste avere la possibilità di acquisire nuove informazioni grazie a corsi o ai libri specifici che riguarderanno la vostra attività. In ogni caso non dovrete scoraggiarvi, perché sono davvero tanti gli imprenditori che sono riusciti a raggiungere ottimi risultati pur non avendo nessuno che potesse seguirli e che potesse dar loro dei consigli con una certa frequenza.

 

 

giusy.pigi

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Riesce a mantenere sempre l’autocontrollo grazie alla sua diplomazia e charme. Gli vengono riconosciute capacità intuitive.

Leggi altri articoli di giusy.pigi - Website


SHARE