Benessere aziendale: come creare uno spazio di lavoro sano

Il benessere aziendale

Per poter vivere un lavoro sano mentalmente e fisicamente è importante creare all’interno dell’impresa uno spazio di benessere affinché si possa vivere le giornate lavorative in modo consono alla persona.

“Prendersi cura” dei dipendenti

I datori di lavoro devono “prendersi cura” dei dipendenti affinché possano produrre al meglio ed essere sempre attivi al lavoro.

“Prendersi cura” di loro non è solo fargli sostenere una visita medica ed un corso di prevenzione ai rischi sul lavoro: “prendersene cura” significa anche “prendersi cura” delle persone come persone e non solo come dipendenti.

Come significa? Significa avere cura anche del loro benessere!

Datori di lavoro e dipendenti

Creare uno spazio di lavoro sano sano significa che bisogna prevenire l’eventuale problema di salute.

In che senso? Secondo, il Sistema sanitario nazionale spagnolo, pochi e semplici accorgimenti potrebbero evitare qualsiasi problema di salute perché, un datore di lavoro attento si accorgerebbe che un ad un proprio dipendente c’è qualcosa che non va: sia che si tratti di un problema fisico, che psicologico personale o famigliare.

Questa attenzione comunque arriva da un imprenditore che ama i suoi dipendenti.

Creare uno spazio di lavoro sano

I problemi di salute generano costi alti per le aziende ed è per questo che si è capito che bisogna prevenire.

Ecco perché, oggi, si parla all’interno delle aziende di Corporate Wellness (benessere aziendale).

Si tratta di un concetto di vero e proprio benessere a livello completo per i dipendenti.

Cos’è un programma di benessere aziendale?

Un programma di benessere aziendale sono un insieme di iniziative per migliorare il benessere fisico, psicologico ed emotivo dei lavoratori.

Il programma include: attività fisica, attività ricreative e sociali, promozione di abitudini alimentari sane e corrette ed altre più moderne come le pratiche di mindfulness ed il coaching.

Qual è il loro scopo?

Lo scopo di questo programma è aumentare la produttiva lavorativa e migliorare l’ambiente di lavoro ed il rapporto dei lavoratori con l’azienda.

Questo nuovo modo di lavorare riduce lo stress e contribuisce a creare un ottima immagine dell’azienda dando positività a chi vive al suo interno.

Lavorare in questo modo significa anche fare dell’Employer Branding, così, molti manager che si occupano di Risorse Umane riescono a creare un buon risvolto all’interno dell’azienda.

Conclusioni

Questa immagine di positività rivolta anche all’esterno dell’azienda è un valido “bigliettino da visita sul mondo”.

Se dall’esterno “vedono” la validità dell’azienda sotto tutti i punti di vista, l’azienda stessa, inizia ad avere un’ottima nomea…anche questo fa di una qualsiasi impresa “l’Impresa”!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui